L'Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica e l'Associazione Scenario promuovono la prima edizione del Premio Ustica per il Teatro rivolto alle nuove generazioni e destinato a nuovi progetti incentrati sulle tematiche dell'impegno civile e sociale e della memoria
 
Nel 2003 la collaborazione con l’Associazione dei Parenti delle Vittime della Strage di Ustica ha reso possibile inaugurare l’edizione “zero” del Premio Ustica per il Teatro che, a partire dalla presente edizione, si pone come progetto organicamente collegato al Premio Scenario, rivolgendosi a nuovi lavori incentrati sui temi dell’impegno civile e della memoria.
:: progetti finalisti
:: vincitore

 

 

 

 

Il Premio seleziona progetti originali e inediti destinati alla scena.


 
 
I partecipanti, selezionati dalle Commissioni zonali nella fase istruttoria, espongono frammenti o parti del loro progetto in un tempo massimo di 20 minuti, nella tappa di selezione ospitata a Faenza (10-11 marzo 2005). I progetti selezionati dall'Osservatorio critico sono presentati nella finale del Premio Ustica per il Teatro a Faenza (20 giugno 2005).
 
 
La giuria finale del Premio Ustica(Faenza il 20 giugno 2005) ha proclamato un progetto vincitore una menzione speciale, premiati a Bologna il 27 giugno 2005 (nell’ambito delle iniziative promosse dall’Associazione Parenti delle Vittime della Strage di Ustica in occasione del 25° anniversario della strage).

Programma
Presentazioni
 
 
Lo spettacolo vincitore e lo spettacolo menzionato vengono presentati nella loro forma definitiva a Bologna il 27 giugno 2006, anno successivo al Premio, in occasione del 26° Anniversario della Strage di Ustica.
 
chi siamo | storia | premio scenario | premio scenario infanzia | premio ustica per il teatro | tournees | scenario news | contatti  
  credits