premio scenario infanzia> edizione 2018> progetti finalisti    
 

Premio Scenario infanzia 2018 7a edizione

Scenario Festival
Cattolica, 22/23 giugno 2018

venerdì 22 giugno, ore 16.00
Salone Snaporaz

 

>> Asini Bardasci
---Fratellino e Fratellina

>> Officine Montecristo
---Lonely


>> Valentina Pagliarani
---Cosmonauti degli Universi

>> Madalena Reversa
---Dreaming Beauty

>> Garofali/Nexus
---Rautalampi

>> Generazione Eskere
---Domino

>> inQuanto teatro
---Storto

>> Binario1310
---Come quando è primavera

 

Valentina Pagliarani (Cesena, Fc)
Cosmonauti degli Universi... Entrate dalla finestra

regia Valentina Pagliarani
con Sissj Bassani, Valentina Pagliarani
suono Glauco Salvo
luci Filippo Tappi, Sofia Rossi
scenografie Zhou Haoran, Sofia Rossi, Aurora Vivenzio
organizzazione Letizia Pollini
8-12 anni

Spettacolo finalista Premio Scenario Infanzia 2018

Letizia Pollini
via Plauto, 50 - 47521 Cesena (Fc)
letizia.pollini@katriem.it
cell. 329 2291306

 

Descrizione del progetto

Come sosterrebbe Gianni Rodari, il pensiero divergente è la capacità di rompere continuamente gli schemi dell’esperienza senza lasciarsi inibire dai conformismi. Una mente sempre al lavoro che non smette mai di farsi domande, scoprendo problemi dove gli altri trovano risposte soddisfacenti. I cosmonauti degli universi portano con sé questa capacità, proponendo a bambin* di compiere un viaggio immaginifico del quale diventano co-autori attraverso un momento partecipato antecedente lo spettacolo. Il punto di partenza è una domanda: che cos’è quella cosa che sulla Terra chiamiamo felicità? I due terrestri S e V, se lo sono chiesto e sembra che la risposta porti a quattro parole: successo, potere, denaro, lavoro. Ma cosa succederebbe se sparissero dal mondo? L’incontro con due signori di nome JC e GR condurrà al raggiungimento di un punto del cosmo nel quale sembra ci siano pianeti che prendono forma grazie alle domande dei terrestri. Ma serve l’immaginazione e il pensiero infantile per arrivarci per poi trovare, forse, il Pianeta della Felicità. Rodari direbbe che tutto questo può essere considerato come un gioco per far entrare bambin* nella realtà, passando dalla finestra anziché dalla porta.

Note sulla compagnia

Valentina Pagliarani. Il gruppo nasce nell’ambito della ricerca che l’artista porta avanti all’interno di Associazione Katrièm, esplorando la relazione tra arti contemporanee e infanzia nell’innesto con un pensiero pedagogico libertario. Una pratica di dialogo tra performance, teatro, danza, suono e arte relazionale che sperimenta forme di narrazione e partecipazione attraverso processi di co-costruzione dell’opera tra bambin* e artisti.

 
chi siamo | storia | premio scenario | premio scenario infanzia | premio ustica per il teatro | tournees | scenario news | contatti  
  credits